I UŠÉE ARŞÂN

Nella ricerca con cui il nostro G.F. Nasi ha identificato le 120 specie di uccelli presenti (o che sono stati presenti) sul nostro territorio, l’elenco di termini “reggiani” che li contraddistinguono rivela vocaboli sconosciuti ai più, e a noi per primi; questo significa almeno due cose di un certo rilievo:
la prima è che tutti questi uccelli erano presenti nel territorio reggiano (anche quelli che oggi non vediamo più, o forse non sappiamo più vedere);
la seconda è che chi parlava reggiano disponeva di un lessico parascientifico ricchissimo, conosceva (e riconosceva) la natura che lo circondava. E questo non riguardava soltanto gli esperti, ma praticamente tutti, indipendentemente dal livello culturale, scolastico, di censo. Se così non fosse stato non avremmo potuto recuperare questo repertorio in reggiano.

Insomma un contadino cento anni fa, in fatto di ornitologia (una fra le tante materie che possedeva per mezzo del reggiano), poteva surclassare un ingegnere o un esperto informatico dei giorni nostri.

In questa esposizione abbiamo voluto dare voce anche agli stessi uccelli, riproducendone a fianco del loro nome nel nostro dialetto, il canto o verso caratteristico.

Ci auguriamo che imparando a nominarli nuovamente, con la nostra lingua madre, forse tutti questi uccelli riusciremo anche a vederli , sentirli e proteggerli,  perché
“..sono naturalmente le più liete creature del mondo.” (Giacomo Leopardi, Elogio degli uccelli, in: Operette morali, 1824)


ITALIANO
Airone



ARŞÂN
Airòun

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Albanella



ARŞÂN
Fêlch

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Albanella Reale



ARŞÂN
Fêlch ed padóll

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Alcione (Martin Pescatore)



ARŞÂN
Martèin, Piumbèin, Pijapèss

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Allocco



ARŞÂN
Ciò, Ciù

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Allodola



ARŞÂN
Lôdla, Nôdla

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Alzavola



ARŞÂN
Dardèin, Ruchètt, Ruclèin

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Àquila



ARŞÂN
Âquila

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Assiolo



ARŞÂN
Ciò, Ciù

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Averla Maggiore



ARŞÂN
Gazèta bufērla

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Averla Minore



ARŞÂN
Gazōla, Gazèta Arabida

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Avocetta (Recurvirostra avosetta)



ARŞÂN
Bèch arvêrs

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Balestruccio



ARŞÂN
Culbiânch

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Ballerina bianca



ARŞÂN
Scuvaslèina, Squasacòva, Pegrarèla

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Barbagianni



ARŞÂN
Barbagiàn, Surâsa

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Beccaccia



ARŞÂN
Pisâcra, Pisâcher

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Beccaccino



ARŞÂN
Pisâcarèin, Pisacarètt, Parpaijn

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Beccafico



ARŞÂN
Canvarōl

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Beccamoschino



ARŞÂN
Ciapamòsch

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Biancone



ARŞÂN
Falcòun

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Bigiarella



ARŞÂN
Ciacarèla, Ciaciarèla, Ciciarèla

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Canapiglia



ARŞÂN
Albēra, Canvarōl

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Cannaiola



ARŞÂN
Canvarèin

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Capinera



ARŞÂN
Conîgher

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Cardellino



ARŞÂN
Scalzarèin

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Cavaliere d’Italia



ARŞÂN
Şgamberlòun

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Cesena



ARŞÂN
Clumbèina

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Chiurlo



ARŞÂN
Arcâda

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Cicogna



ARŞÂN
Sigògna

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Cigno reale



ARŞÂN
Ucòun, Ségn

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Cincia bigia (Cincia minore)



ARŞÂN
Bertuldèin

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Cinciallegra



ARŞÂN
Parunsèin, Brètt nîgher

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Cinciarella



ARŞÂN
Fratasèin

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Civetta



ARŞÂN
Sfètla, Sivètla

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Codirosso spazzacamino



ARŞÂN
Covròss, Spasacamèin

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Codirossone



ARŞÂN
Covròssa

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Colombaccio



ARŞÂN
Clombòun favās, Favās

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Cornacchia



ARŞÂN
Curnâcia, Curnaciòun

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Corvo



ARŞÂN
Crò, Crōv

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Coturnice



ARŞÂN
Coturna, coturnîşa

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Cuculo



ARŞÂN
Cóch

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Culbianco



ARŞÂN
Culbiânch

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Cutrettola



ARŞÂN
Buvarèina

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Fagiano



ARŞÂN
Faşân

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Falco



ARŞÂN
Fêlch

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Fanello



ARŞÂN
Fanèll

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Fischione



ARŞÂN
Vió

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Folaga



ARŞÂN
Fòlga

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Fringuello



ARŞÂN
Fringuèll

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Frosone



ARŞÂN
Bèch dûr

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Gallinella d’acqua



ARŞÂN
Galinèla d’âqua

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Garzetta



ARŞÂN
Şgarzèta, Şghêrza

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Gazza



ARŞÂN
Gâşa, Cuvlòuna

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Germano reale



ARŞÂN
Sişòun

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Gheppio



ARŞÂN
Falchètt da tòra, Gavinèll

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Ghiandaia



ARŞÂN
Gâşa furlòuna, Gâşa ficiòuna

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Gruccione



ARŞÂN
Tartarèin

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Gufo



ARŞÂN
Góva

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Gufo reale



ARŞÂN
Guvòun

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Lucherino



ARŞÂN
Lugarèin

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Luì



ARŞÂN
Ciuîn

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Marangone dal ciuffo



ARŞÂN
Marangòun

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Marzaiola



ARŞÂN
Ruchètt, Ruclèin

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Merlo (Merla)



ARŞÂN
Mêrel (Ciòrla)

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Mestolone



ARŞÂN
Badilâs, Palôt

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Migliarino di palude



ARŞÂN
Miarèin

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Mignattaio



ARŞÂN
Magnân

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Mignattino



ARŞÂN
Magnanèin

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Moretta



ARŞÂN
Murètt da la pópla

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Moriglione



ARŞÂN
Coròss

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Nibbio



ARŞÂN
Falchètt

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Nitticora



ARŞÂN
Murgòuna, Ôca murgouna

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Nottolone (Succiacapre)



ARŞÂN
Bucalòun, Fadâbi, Fadâp, Galèina Mâta

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Oca selvatica



ARŞÂN
Ôca Salvâdga

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Occhione



ARŞÂN
Martinâs

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Passera lagia



ARŞÂN
Pâsra muntanêra

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Passera mattugia



ARŞÂN
Pâsra salzèina

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Passero, Passera



ARŞÂN
Pâsra

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Pavoncella



ARŞÂN
Ciuîga, Sféla

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Pernice



ARŞÂN
Pernîşa

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Pettegola



ARŞÂN
Gambèta

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Pettirosso



ARŞÂN
Pettròss

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Picchio muratore



ARŞÂN
Pighètt muradòur

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Picchio rosso maggiore



ARŞÂN
Pigarèla

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Picchio rosso minore



ARŞÂN
Pigarlèina, Pigasōla

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Picchio verde



ARŞÂN
Pigâs

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Pigliamosche



ARŞÂN
Ciapamòsch

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Piropiro



ARŞÂN
Ciriōl

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Poiana (Falco gallinaio)



ARŞÂN
Pujâna

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Quaglia



ARŞÂN
Quaja

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Rampichino



ARŞÂN
Rampighîn

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Regolo



ARŞÂN
Reginèla

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Rigogolo



ARŞÂN
Galbedēr, Şgalbēder

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Rondine



ARŞÂN
Rundanèina

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Rondone



ARŞÂN
Rundòun

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Saltimpalo, Stiaccino



ARŞÂN
Covatèra, Seltimpêl

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Scricciolo



ARŞÂN
Ariatèin, Riatèin, Uşlèin dal frèdd

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Sgarza



ARŞÂN
Şgherşa

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Smergo



ARŞÂN
Garganèll, Tervèla

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Spatola



ARŞÂN
Palôt

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Starna o Pernice grigia



ARŞÂN
Pernîsa, Pernîsa nustrâna

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Storno



ARŞÂN
Stòurel, Stòrên

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Svasso maggiore



ARŞÂN
Brusapiòmb, Fisōl

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Svasso minore



ARŞÂN
Fisulèin, Fisōl Dal I Urèci Zâli

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Taccola



ARŞÂN
Curnaciôt

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Tarabusino



ARŞÂN
Treintôs

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Tarabuso



ARŞÂN
Seintôs

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Tordo bottaccio



ARŞÂN
Tòurd

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Tordo sassello



ARŞÂN
Tòurd da l’óva

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Tortora



ARŞÂN
Tòurtra, Turturèina

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Tuffetto



ARŞÂN
Şvasètt

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Upupa



ARŞÂN
Pipola

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Usignolo



ARŞÂN
Uşgnōl

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Verdone



ARŞÂN
Verdēr

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Verzellino



ARŞÂN
Şverzlèin

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Zigolo



ARŞÂN
Şmaltarōl

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Zigolo di palude (Migliarino)



ARŞÂN
Miarōl

a
a
a
a
a
a
a



ITALIANO
Zigolo giallo



ARŞÂN
Pajaròun

a
a
a
a
a
a
a


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER PER RICEVERE OGNI VOLTA LA SEGNALAZIONE DI UN NUOVO POST

6 commenti

  • Gran merito a chi ha caralogato e tradotto in arzàn i nomi di tutti quegli uccelli meravigliosi, molti dei quali fanno proprio ridere ma sono meglio(onomatopeici) di quelli originali italiani. Ho trovato quello della scovasléina, che cercavo da anni… Grazie, molte grazie. Istruttivo, specie per i giovani, avere anche il canto
    Grazisssime

  • La ricerca fa riflettere sulle tante specie che non vediamo e non sentiamo piu’ (anche quelle locali o di passaggio o stagionali come le rondini … ) e del fascino e della bellezza di cui eravamo circondati .
    Lavoro accurato che oltre al nome nella nostra lingua madre ci fa sentire e ricordare la loro voce.
    Grazie

    • Grazie a te Giorgio di avere apprezzato la nostra ricerca, che dallo spunto felice e scrupoloso di un componente del nostro gruppo, è diventata l’esposizione che abbiamo pubblicato, nel nostro intento di recupero dell’espressività della lingua madre reggiana.

  • Grazie Giuseppe, ma il merito non è solo mio. Al nostro gruppo piace parlare in termini di NOI, perché ognuno ci mette sempre qualcosa in quello che facciamo. Questo arricchisce di contenuti i nostri “prodotti” e consolida la nostra amicizia. Solo le “opere d’arte” sono personali, come le sirudèle (termine dialettale per non dire “poesie” che è termine troppo alto per noi), così come i quadri sono del pittore che li dipinge …..

  • Marta, il tuo commento ci fa molto piacere perché coglie uno degli obiettivi che vorremmo conseguire: arrivare ai bambini che purtroppo stanno perdendo il contatto con la Natura, cosa che è vera, in buona parte, anche per noi che siamo più vecchi. E così è per il dialetto, così ricco di fantasia nell’inventare nomi. Per questo abbiamo anche indirizzato alle Scuole dell’Infanzia il nostro messaggio, come una proposta di materiale didattico per chi lo vorrà utilizzare.

Lascia un commento